22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 02:57
CRONACA
Napoli: Arrestato "o bombolone" a Scampia
31 Ottobre 2017 18:11 —

Brillante operazione degli uomini del Nucleo Operativo della Polizia Penitenziaria di Secondigliano i quali, nel pomeriggio odierno, hanno catturato, nel quartiere di Scampia, M.G., 57 anni, destinatario di un'ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli per detenzione e spaccio di sostanze supefacenti. L'uomo, alias "o bombolone", è il suocero di Marco Ricci, ucciso nella Vela Celeste il 26 giugno del 2012, nell'ambito della faida cammorristica di Scampia tra il clan degli "Scissionisti" e la cosca dei cosiddetti "Girati". Egli aveva il compito di dare gli ordini agli spacciatori della zona. E' stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale dove dovrà scontare una pena di tre anni di reclusione.

31 Ottobre 2017 18:11 - Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2017 18:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi