04 Agosto 2020 - Aggiornato alle 02:17
CRONACA
Napoli: Bagnoli, coltiva piante di marijuana in casa. Arrestato un 23enne
02 Luglio 2020 17:30 —

Stamattina gli agenti del Commissariato Bagnoli, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Cicerone presso l’abitazione di un uomo dove hanno scoperto una piccola serra per la coltivazione di piante di marijuana completa di lampade alogene per accelerarne la crescita. I poliziotti hanno sequestrato 3 vasi con piantine di marijuana, tre involucri contenenti marijuana del peso complessivo di circa 240 grammi, 9 involucri contenenti cocaina del peso complessivo di circa 7 grammi,  2 bilancini, diverso materiale per la coltivazione e per il confezionamento della droga e la somma di 1700 euro. G.P., 23enne napoletano, è stato arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

02 Luglio 2020 17:30 - Ultimo aggiornamento: 02 Luglio 2020 17:30
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi