18 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 06:50
CRONACA
Napoli: Barano d’Ischia, 30enne arrestato dai Carabinieri per violenza sessuale e atti osceni in luogo pubblico
07 Luglio 2018 10:18 —

I Carabinieri della Stazione di Barano d’Ischia hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare ai domiciliari emessa dal GIP di Napoli violenza sessuale e atti osceni a carico di S.K., bengalese, 30enne, residente a Barano. Il provvedimento cautelare trae origine dalla denuncia di due minorenni. Le ragazze avevano denunciato di aver subito tentativi di palpeggiamento e che il 30enne aveva praticato atti di autoerotismo a una fermata di bus in Barano richiamando i nomi delle giovani vittime.

07 Luglio 2018 10:18 - Ultimo aggiornamento: 07 Luglio 2018 10:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi