04 Ottobre 2022 - Aggiornato alle 01:13
CRONACA

Napoli: Barra, è ai domiciliari ma se ne va in sala giochi. Sulla sua testa già pendeva un ordine di carcerazione

12 Giugno 2022 08:50 —

C’è chi ama i locali, chi passeggiare in strada o una pizza con gli amici. C’è anche chi non riesce a resistere alla tentazione di una sala giochi. Ciro Esposito, 37enne di Barra, è uno di questi.

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli lo hanno trovato in un circolo di corso Sirena e lo hanno arrestato.

Il gioco d’azzardo non c’entra nulla perché Esposito è ai domiciliari e da casa non può proprio uscire.

Quando lo hanno portato in caserma, i militari hanno scoperto che sul 37enne pende anche un ordine di carcerazione emesso dalla Corte di appello di Napoli. Ora è in carcere e dovrà scontare 10 mesi di reclusione.

12 Giugno 2022 08:50 - Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2022 08:50
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi