22 Ottobre 2019 - Aggiornato alle 00:37
CRONACA
Napoli: Barra, scoperto con mezzo chilo di hashish in casa
21 Settembre 2019 09:53 —

I Carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Torre del Greco hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Carlo Terraciano, un 48enne del quartiere napoletano di Barra, ritenuto dagli inquirenti vicino al clan “Mazzarella – D’Amico”. Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto e sequestrato 417 grammi di hashish suddiviso in dosi pronte per lo smercio, 2.6 grammi di cocaina e 560 euro in contante ritenuto provento illecito. Sequestrato anche l’impianto di videosorveglianza installato nell’abitazione. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

21 Settembre 2019 09:53 - Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2019 09:53
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi