27 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 08:53
CRONACA
Napoli: Borgo Sant’Antonio Abate, spacciatore trovato con metadone viene arrestato
18 Dicembre 2020 14:13 —

Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Cesare Rosaroll un uomo che, alla loro vista, si è dato alla fuga per eludere il controllo. I poliziotti l’hanno raggiunto in via Sant"Antonio Abate e, dopo una colluttazione, l’hanno bloccato trovandolo in possesso di due boccette di metadone e di 885 euro. Mohamed Rmili, 54enne tunisino con precedenti di polizia, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

18 Dicembre 2020 14:13 - Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2020 14:13
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi