22 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 16:38
CRONACA
Napoli: Borgo Sant’Antonio, sorpresi con 386 kg di sigarette di contrabbando. Arrestati
19 Dicembre 2021 15:39 —

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Lorenzo Giustiniani hanno notato due uomini che, alla loro vista, sono rientrati frettolosamente all’interno di uno stabile.

I poliziotti li hanno seguiti e, con il supporto di altre pattuglie, sono entrati nel l'edificio; inoltre, nel salire le scale del condominio alla ricerca dei due, hanno udito forti rumori di passi provenienti dal sottotetto.

Gli operatori si sono immediatamente recati al piano superiore dove li hanno bloccati ed hanno altresì rinvenuto 38 cartoni contenenti 1908 stecche e 5 pacchetti di tabacchi lavorati esteri privi del marchio del Monopolio di Stato per un peso di circa 386 kg. 

Pasquale Attraente e Davide Romano, napoletani di 20 e 34 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

19 Dicembre 2021 15:39 - Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2021 15:39
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi