05 Dicembre 2021 - Aggiornato alle 18:50
CRONACA
Napoli: Boscoreale, bici elettriche ancora nel mirino. 64mila euro di sanzioni
27 Ottobre 2021 11:35 —

Controlli a tappeto dei Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata nel comune di Boscoreale. 69 le persone identificate, 48 i veicoli esaminati.

Grazie alla preziosa collaborazione di personale tecnico della Motorizzazione Civile, sono state controllate 28 bici a pedalata assistita. 10 erano irregolari perché alterate in modo da superare la velocità massima consentita. Assimilabili ai tradizionali veicoli a motore, le bici sono state sequestrate e i proprietari sanzionati secondo le violazioni del cds: 64mila euro il valore complessivo delle multe notificate.

Una coppia risponderà di furto di energia elettrica. La loro abitazione di Via Promiscua è risultata alimentata da un cavo allacciato direttamente alla rete elettrica nazionale, senza il filtro del contatore. Un’alterazione nei rilievi dei consumi che costerà loro una denuncia penale e tutti gli arretrati stimati.

Un 32enne già noto allefprze dell'ordine è stato invece fermato a bordo di un’auto posta sotto sequestro. E’ finito nei guai perché il veicolo non poteva circolare e si è ritrovato anche con una denuncia penale.

Vendeva frutti di mare senza alcuna autorizzazione un 46enne di Boscoreale. Il suo “negozio” a cielo aperto e abusivo era stato posizionato in Via Settetermini. 30 i chili di mitili sequestrati anche perché in pessime condizioni igieniche.

Infine una denuncia per guida senza patente per un 40enne, alla guida di uno scooter di grossa cilindrata senza alcun titolo abilitativo.

27 Ottobre 2021 11:35 - Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2021 11:35
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi