23 Gennaio 2019 - Aggiornato alle 09:59
CRONACA
Napoli: Boscoreale, nonostante divieto di avvicinamento alla moglie entra in casa a martellate e poi danneggia anche l’ambulanza del 118
03 Gennaio 2019 12:31 —

I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e danneggiamento aggravato un pregiudicato 41enne di Boscoreale. Già sottoposto al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, si era ugualmente presentato fuori l’abitazione della moglie adducendo che voleva parlarle. Al rifiuto di lei, però, non ci stava così ha pensato di aprire la porta a martellate. Una volta dentro ha sferrato una testata al volto della donna. La signora è riuscita a chiamare il 118 ed è stata poco dopo soccorsa dai medici che, vista la situazione di violenza in famiglia, hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri. Nel frattempo il 41enne ha danneggiato a colpi di martello anche l’ambulanza. I Carabinieri, arrivati sul posto, lo hanno bloccato e arrestato. Dopo le formalità è stato tradotto in carcere.

03 Gennaio 2019 12:31 - Ultimo aggiornamento: 03 Gennaio 2019 12:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi