21 Gennaio 2021 - Aggiornato alle 05:10
CRONACA
Napoli: Boscotrecase, da mesi taglieggiava un esercizio commerciale. Arrestato
07 Dicembre 2020 15:30 —

Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Boscoreale in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura della Repubblica, hanno proceduto all'arresto di un uomo, gravemente indiziato dei reati di estorsione continuata ed atti persecutori ai danni dei gestori di un esercizio commerciale sito in Boscotrecase. Secondo quanto emerso dalle indagini, espletate dai Carabinieri e coordinate dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, le condotte delittuose sono avvenute in più riprese, nei mesi di settembre ed ottobre dell’anno corrente, sostanziandosi in minacce e pressioni esercitate sulle vittime affinché consegnassero al reo somme di denaro contante e prodotti senza corresponsione del prezzo. Le richieste estorsive, pressoché quotidiane, avevano di fatto ingenerato uno stato di ansia e di paura costante nelle vittime. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla Casa Citcondariale di Poggioreale.

07 Dicembre 2020 15:30 - Ultimo aggiornamento: 07 Dicembre 2020 15:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi