21 Settembre 2017 - Aggiornato alle 01:56
CRONACA
Napoli: Boscotrecase, rissa in centro immigrati. I carabinieri ne arrestano tre
31 Luglio 2017 13:57 —

Questa notte, a Boscotrecase, in via Colonna, i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno arrestato per rissa aggravata Jammey Iamin, senegalese, 27 anni, già noto alle forze dell'ordine , Sidibe Famori, gambiano, 25enne e Mohamed Ibrahim, ghanese, 18enne, tutti richiedenti asilo politico e ospiti della struttura ricettiva “il rosone” di Trecase. I militari dell'Arma sono intervenuti nella struttura per una rissa scatenatasi per futili motivi ancora in corso di accertamento. Visitati da personale medico dell’ospedale di boscotrecase , i 3 hanno riportato: il primo, “frattura ossa nasali e trauma contusivo alla mano destra” guaribili in 24 giorni; il secondo, “frattura del 5° metacarpo e frattura arco costale dx” guaribile in 30 giorni; l’ultimo, “trauma contusivo regione orbitaria” guaribile in 6 giorni. Gli arrestati attendono il rito direttissimo.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi