21 Maggio 2018 - Aggiornato alle 19:00
CRONACA
Napoli: Brusciano, coniugi sorpresi con un'arma con colpo in canna
16 Maggio 2018 13:08 —

Lungo la via Paolo Borsellino di Brusciano, nel complesso popolare “219”, i Carabinieri delle stazioni di Brusciano e Marigliano hanno sorpreso, a bordo di una Volkswagen “Polo”, Giovanni Rega, 41enne e la moglie Concetta Carenza, 45enne, entrambi del luogo e già noti alle forze dell'ordine, in possesso di una semiautomatica con matricola abrasa, carica e con colpo in canna.
Sono stati tratti in arresto per detenzione di arma clandestina e, dopo le formalità, tradotti nelle carceri di Poggioreale e Pozzuoli.

16 Maggio 2018 13:08 - Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2018 13:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi