23 Maggio 2018 - Aggiornato alle 01:40
CRONACA
Napoli: Brusciano, rapinatore circumvesuiviana evade dai domiciliari. Arrestato e tradotto in carcere
21 Aprile 2018 10:38 —

Era ai domiciliari per rapine commesse tra il dicembre 2016 e il gennaio 2017 nelle stazioni circum di Marigliano e dintorni ai danni di giovani vittime. Antonio Cione, un 31enne di Brusciano è stato arrestato e tradotto in carcere dai carabinieri della locale stazione in esecuzione di un'ordine della Corte d’Appello di Napoli emesso come aggravamento alla misura cautelare domiciliare alla luce delle ripetute evasioni commesse dal 31enne e perseguite dai militari.

21 Aprile 2018 10:38 - Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2018 10:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi