11 Novembre 2019 - Aggiornato alle 20:51
CRONACA
Napoli: Caivano, Carabinieri sequestrano preventivamente azienda che lavora carcasse e residui animali
03 Agosto 2019 17:44 —

I Carabinieri della tenenza di Caivano e del NIPAAF di Napoli, insieme a personale dell’ARPAC e dell’ASL Napoli 2 nord, hanno sottoposto a sequestro preventivo, in località Pascarola, una ditta che lavora carcasse, oli e grassi animali. I militari hanno riscontrato carenze igienico-sanitarie. In una vasca interrata erano stoccate carcasse putrefatte, diversi contenitori senza coperchio erano colmi di grassi ed oli rancidi, in molte zone volavano sciami di insetti e la ditta non era coperta dall’autorizzazione alle emissioni in atmosfera. L’impianto di depurazione era maltenuto ed emanava odori sgradevoli e le griglie di raccolta delle acque erano parzialmente ostruite. Tali fattori determinano esalazioni maleodoranti con conseguenti fastidi e rischi per la popolazione e per i lavoratori per cui la ditta è stata sequestrata in via preventiva. Proseguono le indagini.

03 Agosto 2019 17:44 - Ultimo aggiornamento: 03 Agosto 2019 17:44
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi