21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 01:15
CRONACA
Napoli: Caivano, perquisizioni al Parco Verde. “Fiutate” dai cani antidroga 3150 dosi e una pistola russa
09 Maggio 2018 17:19 —

Durante una perquisizione in una palazzina del “Parco Verde” i Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna e del reggimento “Campania”, con il supporto dei cani antidroga del nucleo cinofili di Sarno, hanno rinvenuto e sequestrato 1,300 chili di kobret e 440 grammi di crack oltre che una pistola semiautomatica di fabbricazione russa. Il tutto era stato nascosto nel buio del vano–fondamenta della palazzina.

09 Maggio 2018 17:19 - Ultimo aggiornamento: 09 Maggio 2018 17:19
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi