23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 17:44
CRONACA
Napoli: Caivano, rocambolesco inseguimento dei Carabinieri per arrestare un fuggitivo
15 Novembre 2017 13:08 — Strade contromano e scooter di traverso per bloccare i militari.

I Carabinieri della tenenza di Caivano hanno tratto in arresto Angelo Ponticelli, un 40enne del luogo già noto alle forze dell'ordine in atto sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio commesso il 12.10.2017. Nel corso di un servizio di controllo del territorio i militari dell’Arma lo hanno individuato mentre stava rientrando frettolosamente a casa alla guida di uno scooter dopo essersene allontanato senza alcuna autorizzazione. Alla vista dei carabinieri ha invertito direzione di marcia e si è dato alla fuga per le vie cittadine, percorse anche contromano per sfuggire all’arresto. A un certo punto ha lasciato lo scooter di traverso a terra, all’ingresso di una stradina, cercando così di bloccare il passaggio della vettura dei militari. Inseguito anche a piedi e raggiunto poco dopo, prima di essere arrestato ha opposto anche resistenza, causando ad uno dei militari contusioni a una mano guaribili in tre giorni.

15 Novembre 2017 13:08 - Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2017 13:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi