25 Settembre 2017 - Aggiornato alle 10:07
SPORT
Napoli: Calcio, De Laurentiis frena le voci su Insigne al Barca. E offre 22 milioni per Keita
31 Luglio 2017 08:57 —

Si apre con una notizia bomba la prima settimana del calciomercato partenopeo di agosto. Aurelio De Laurentiis infatti, ha offerto 22 milioni di euro alla Lazio per rubare Keita alla Juve. L'interesse del Napoli per questo talentuoso giocatore non è nuovo, ma ad oggi il Napoli non aveva mostrato un concreto interesse e tutto sembrava essere predisposto per il trasferimento del calciatore a Torino. 22 milioni di euro non sono pochi, e sono un'ottima base di partenza su cui modellare una possibile trattativa. Lo stesso Patron azzurro inoltre, ha chiarito che con Raiola o meno Lorenzo Insigne non si muoverà da Napoli, nemmeno per cifre indecenti. Il tutto per frenare quel giro di voci su un suo possibile passaggio al Barca in vista della partenza di Neymar. A tal proposito, il primo sostituto ideale del campione brasiliano per i blaugrana sarebbe Paulo Dybala. Indubbiamente, il trasferimento di quest'ultimo in Spagna indebolirebbe una Juventus ancora fortissima, ma che difficilmente potrà non avvertire la assenza di campioni come Bonucci, Dani Alves ed eventualmente della Joya. In settimana, inoltre, dovrebbero concludersi gli importantissimi rinnovi contrattuali di Reina e Ghoulam. Predisposti degli incontri tra i procuratori dei calciatori e lo staff azzurro. Si continua a seguire infine la pista Zinchenko dal Manchester City, con Guardiola che non ha smesso di puntare gli occhi su due grandissimi talenti del Napoli, ovvero Zielinsky e Koulibaly. Si preannuncia dunque un agosto bollente anche nel mondo del calciomercato azzurro, mentre la squadra continua ad allenarsi in vista del primo impegno più importante della stagione, il preliminare di Champion's League. 

G.Kennan

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi