23 Settembre 2018 - Aggiornato alle 20:45
CRONACA
Napoli: Calvizzano, arma carica, cartucce e droga per tutti i gusti in macelleria
29 Agosto 2018 15:30 —

I Carabinieri della compagnia di Giugliano hanno arrestato un incensurato 34enne del luogo, Annibale Liccardi, ritenuto responsabile di detenzione illegale di arma, munizionamento e munizioni da guerra nonché di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Perquisendo la sua macelleria è stato sorpreso a detenere, nel retro, una semiautomatica carica e 33 cartucce di vario calibro. Rinvenuti e sequestrati anche cinque panetti di hashish del peso complessivo di mezzo chilo, due panetti più piccoli del peso complessivo di 95 grammi, una busta contenente 36 grammi di marijuana, due bilancini, un coltello con lama di 30 cm con residui di sostanza stupefacente e materiale per il confezionamento della droga. Dopo le formalità l’uomo è stato tradotto in carcere.

29 Agosto 2018 15:30 - Ultimo aggiornamento: 29 Agosto 2018 15:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi