11 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 18:36
SPORT
Napoli: Campionato fermo, occhio al mercato. Il sogno è Chiesa ma Cavani e sempre nel mirino
19 Novembre 2018 17:25 —

Il campionato è fermo, i calciatori del Napoli – non impegnati con le nazionali – si godono l’ultimo giorno di riposo prima della ripresa degli allenamenti ma i dirigenti sono al lavoro sul mercato per provare a rinforzare la squadra già nel mercato di gennaio, con mirino puntato anche a giugno.  Gli azzurri, difficilmente faranno follie nella sessione invernale; molto, ovviamente, dipenderà dal futuro della squadra in Champions League e dalla distanza in campionato dalla prima piazza. Possibile, in caso di qualificazione agli ottavi della coppa, un tentativo per Edinson Cavani, il grande sogno di mercato, con ADL che sta lavorando sotto traccia all’operazione. Il Matador non ne può più di Parigi, lo abbiamo raccontato in più di un’occasione, ed avrebbe dato mandato ai suoi agenti di cercare l’accordo con il Napoli, ipotizzabile sulla base di un quadriennale da 7 milioni l’anno. Il tutto, però, verosimilmente, slitterà a giugno, quando il PSG punterà su Benzema per rimpiazzare l’uruguaiano dando il via al movimento di punte in giro per l’Europa. Ecco perché difficilmente l’operazione andrà in porto; solo in caso di “retrocessione” del club di Nasser Al Khelaifi in Europa League vi sarebbero delle percentuali – basse, sia chiaro – di buon esito dell’affare già a gennaio. Matador a parte, Ancelotti conta di riavere presto a disposizione i lungodegenti Ghoulam e Younes e sfruttarli a dovere nelle rotazioni della squadra; in questo caso possibile solo qualche puntello, magari a centrocampo, per poi rimandare in estate i colpi. Non va esclusa, però, la questione Ibrahimovic; lo svedese vuole tornare in Europa, Napoli è un progetto che l’intriga da sempre ed Ancelotti l’ha già allenato. Zlatan farebbe carte false per tornare a disposizione di Re Carlo (recentemente solo parole al miele per il tecnico) e non è escluso un “colpo di teatro”, considerato come il classe ’81 sia ancora integro ed un volano per il merchandising, vero e proprio uomo attira-sponsor.  In estate, invece, potrebbe esserci una mini rivoluzione; Hysaj, infatti, è nel mirino del Chelsea ed anche Diawara – in cerca di maggiore spazio – sarebbe pronto a lasciare Napoli. Saranno, poi, eseguite riflessioni profonde su Arek Milik e sui centrocampisti, ad eccezione di Zielinski, il cui rinnovo del contratto è ormai cosa fatta. Oltre a Cavani, quindi, possibile arrivo di un terzino di fascia – piace Lazzari, si segue Pavard – e di un centrocampista dalle caratteristiche simili a quelle di Allan; un mediano d’esperienza in grado di coniugare qualità e quantità in egual misura. Per le fasce, poi, il sogno resta sempre Federico Chiesa. 

Giovanni Spinazzola 

19 Novembre 2018 17:25 - Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2018 17:25
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi