02 Marzo 2021 - Aggiornato alle 00:19
CRONACA
Napoli: Capodichino, aggrediscono e minacciano vigili urbani e vengono arrestati
18 Gennaio 2021 20:36 —

Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in viale Umberto Maddalena hanno notato tre persone che inveivano contro una pattuglia della Polizia Locale. I tre, che volevano forzare il blocco stradale predisposto dalla pattuglia, hanno minacciato e aggredito i vigili urbani fino a quando i poliziotti non sono intervenuti bloccando ed arrestando  G.M., F.M. e E.M., fratelli napoletani di 45, 42 e 36 anni con precedenti di polizia, per resistenza, lesioni e minacce a Pubblico Ufficiale.

18 Gennaio 2021 20:36 - Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2021 20:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi