22 Settembre 2017 - Aggiornato alle 04:42
CULTURA&SPETTACOLO
Napoli: Capri, V Edizione Premio Capri Danza International 2017
26 Agosto 2017 19:07 — Questa sera gran finale.

Grande successo di pubblico per la seconda serata della V Edizione del Premio Capri Danza International, accompagnata da Veronica Maya, e che ha visto ieri sera sul palcoscenico della Certosa di San Giacomo ospiti premiati provenienti da tutto il Mondo in presenza delle istituzioni regionali e comunali e del folto pubblico.  Dopo Carla Fracci, Luciana Savignano, Luciana Paris e Elisabetta Terabust delle scorse edizioni, la madrina della serata è stata la grande étoile francese Noella Pontois che nella sua eleganza e generosità ha ritirato il Premio alla Carriera dalle mani del sindaco Gianni De Martino e del direttore artistico Luigi Ferrone. A danzare ed emozionare il pubblico Petra Conti e Eris Nezha del Boston Ballet, Alice Firenze e Mihail Sosnovschi dell'Opera di Vienna, Alessandra Tognoloni e Francesco Mariottini del Balletto di Monte Carlo, Hektor Budlla e Noemi Arcangeli dell'Aterballetto, Orazio di Bella dell'Hannover Ballet; ed ancora i napoletani talenti emergenti di Sara Gison, Emanuele Ferrentino, Francesco Annarumma, Gabriele Esposito; il direttore Stephane Fournial, la giornalista Francesca Bernabini e il fotografo Maurizio De Nisi. Atteso questa sera alle 21,00 il gran finale condotto da Maridi Sessa Vicedomini, andra in scena il "Don Chisciotte Suite", balletto in unico atto per le coreografie di Marius Petipa, sotto la rielaborazione attenta di Corona Paone. Sul palcoscenico della Certosa di San Giacomo Petra Conti nel ruolo di Kitri, Eris Nezha ètoile del Boston Ballet nel ruolo di Basilio; nel ruolo di Espada Emanuele Torre, nel ruolo di Mercedes Simona Mirarchi, le amiche saranno interpretate da Sara Gison e Rossella Gallo, mentre il Corpo di ballo sarà formato da Giusy Battista, Rosaria Avolio, Benedetta Comandini, Pia Tafuri, Eleonora Del Piano, Andrea De Felice, Giovanni Traetto, Mattia Tortora, Salvatore Esposito, Alfonso Donnarumma, Giuseppe Aquila, Crown Ballet Company. A chiudere un pas de deux di Hektor Budlla e Noemi Arcangeli dell'Aterballetto.

Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi