24 Maggio 2019 - Aggiornato alle 08:48
CRONACA
Napoli: Carabinieri, "Alto impatto" nella zona orientale
12 Maggio 2019 12:11 —

Servizio di controllo straordinario del territorio dei Carabinieri della Compagnia di Poggioreale nei quartieri di San Giovanni a Teduccio, Barra, Ponticelli e aree limitrofe. Arrestato in flagranza per detenzione di stupefacente a fini di spaccio Pezzella Aniello, 66 anni, del rione Pazzigno, già noto alle forze dell'ordine, bloccato dopo la cessione di due stecchette di hashish ad altrettanti soggetti che saranno segnalati al Prefetto. Nel corso delle perquisizioni domiciliare e personale è poi stato trovato in possesso di 9 stecchette di analoga sostanza del peso complessivo di circa 29 grammi e della somma di 290 euro in contante ritenuta provento di attività illecita. Arrestato su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio di sorveglianza di Napoli de Luca Giuseppe, 36 anni, di via Luigi Franciosa. dopo controlli effettuati dai militari viene ritenuto responsabile di evasione dagli arresti domiciliari cui era sottoposto per spaccio di stupefacenti. Gli arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.

 

12 Maggio 2019 12:11 - Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2019 12:11
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi