25 Settembre 2017 - Aggiornato alle 08:29
CRONACA
Napoli: Carabinieri arrestano rapinatore. Puntava sempre agli smartphone
15 Luglio 2017 10:27 —

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Napoli a carico di un 19enne napoletano, T.F. A conclusione di indagini, i militari dell’Arma hanno accertato la sua responsabilità in ordine a due rapine consumate con la minaccia di un coltello. L’11 aprile, in via Gorizia, ai danni di un 18enne di Casalnuovo di Napoli a cui aveva rapinato un Samsung Galaxy s6 ed  il 3 maggio, sul corso Malta, ai danni di un 16enne di Casoria anche lui rapinato di un Samsung s6. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi