06 Giugno 2020 - Aggiornato alle 02:14
CRONACA
Napoli: Carabinieri consegnano tablet agli alunni per la didattica a distanza
28 Aprile 2020 11:40 —

I Carabinieri della Stazione di Cimitile hanno provveduto alla consegna di 9 tablet devoluti in comodato d’uso dall’Istituto Comprensivo “Fratelli Mercogliano-Guadagni” di Cimitile agli studenti che ne erano sprovvisti, residenti nei Comuni di Tufino, Cimiziano e Camposano.

La Preside del Liceo, Prof.ssa Pasqualina Nappi, si è rivolta all’Arma dei Carabinieri per superare le difficoltà delle misure restrittive in atto e ha espresso il proprio ringraziamento per la disponibilità e il prezioso intervento dei Carabinieri, che consentirà agli studenti la continuità didattica, seguendo con maggiore efficacia le lezioni a distanza.I Carabinieri di Giugliano e quelli di Qualiano hanno consegnato 36 tablet agli studenti della scuola superiore "Don Minzoni" di Giugliano e delle scuole elemantari e medie "Rione Principe" di Qualiano.

L’iniziativa è nata dalla sinergia tra quelle dirigenze scolastiche ed i Carabinieri e ha consentito di raggiungere le famiglie degli studenti più bisognosi per consegnare loro i dispositivi informatici indispensabili, in questo periodo di emergenza sanitaria, per la didattica a distanza.

28 Aprile 2020 11:40 - Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2020 11:40
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi