29 Gennaio 2023 - Aggiornato alle 10:04
CRONACA

Napoli: Carabinieri denunciano 3 persone per vendita abusiva ed esplosione di fuochi pirotecnici. Sequestri

01 Gennaio 2023 13:59 —

A Napoli in Piazza Carità i Carabinieri della Compagnia Centro hanno denunciato un uomo per vendita abusiva di fuochi pirotecnici e 2 ragazzi per esplosioni pericolose.

Il primo ad essere denunciato è un 58enne. I militari, poco prima della mezzanotte, hanno controllato l’uomo che vendeva fuochi d’artificio su una bancarella. Dagli accertamenti è emerso che il 58enne non è in possesso dei titoli autorizzativi previsti e per questo è stato denunciato. Sono quasi 1.400 i fuochi sequestrati per la successiva distruzione.

Durante i controlli, lì vicino, i militari hanno notato i due giovani che si divertivano a lanciare diversi “botti” su via Toledo, colma di turisti e visitatori. I ragazzi prendevano i petardi dalla bancarella del 58enne come a voler mostrare la merce. I due hanno 18 e 17anni e sono stati denunciati per accensioni ed esplosioni pericolose.

01 Gennaio 2023 13:59 - Ultimo aggiornamento: 01 Gennaio 2023 13:59
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi