25 Settembre 2022 - Aggiornato alle 14:12
CRONACA
Napoli: Carabinieri presidiano il Parco Verde di Caivano. Due arresti, uno è percettori del reddito di cittadinanza
14 Agosto 2022 14:15 —

Altro arresto per droga e controlli costanti per i Carabinieri della compagnia di Caivano che stanno presidiando il Parco Verde con il grande rammarico dei clienti in trasferta. Questa mattina a finire in manette Luigi Iuliano, 39enne di Nocera e già noto alle forze dell’ordine.

I Carabinieri del reggimento Campania insieme a quelli della locale stazione hanno intercettato il 39enne all’interno del Parco Verde e gli hanno intimato l’alt. Invito non raccolto e fuga. Un inseguimento che terminerà sulla statale 7 bis dove l’uomo è costretto ad arrendersi. Durante la fuga i militari hanno notato che il 39enne avesse gettato dal finestrino un involucro e lo hanno recuperato. Al suo interno dosi di cocaina ed eroina. L’arrestato è in attesa di giudizio e risponderà dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di droga a fini di spaccio.

Sempre questa mattina un altro arresto. Si tratta del “recidivo” Angelo Topa che è stato arrestato per evasione. Il 55enne del posto era già stato arrestato e per lo stesso motivo la notte di venerdì su sabato ed ora è nuovamente in attesa di giudizio. Topa è stato anche segnalato all’Inps per i provvedimenti del caso visto che è risultato percettore del reddito di cittadinanza.

14 Agosto 2022 14:15 - Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2022 14:15
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi