10 Luglio 2020 - Aggiornato alle 20:15
CRONACA
Napoli: Carbonara di Nola, 200 euro per corrompere i Carabinieri prima e il Comandante dopo. In due a Poggioreale
13 Gennaio 2020 16:09 —

I Carabinieri della stazione di Carbonara di Nola hanno arrestato per istigazione alla corruzione Md Rubel Foragi e Mizanur Mohammed, un 26enne ed un 42enne residenti a Palma Campania già noti alle forze dell’ordine. I due, a bordo di un furgone, sono stati fermati dai militari e, alla richiesta di esibire i documenti di circolazione hanno offerto loro 200 euro per chiudere un occhio sull’assenza di copertura assicurativa. Portati in caserma hanno provato a corrompere anche il comandante della stazione. Arrestati, i due soggetti sono stati tradotti al carcere di Poggioreale.

13 Gennaio 2020 16:09 - Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2020 16:09
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi