16 Novembre 2019 - Aggiornato alle 21:51
SALUTE
Napoli: Cardarelli, Iervolino "nessun caos barelle"
30 Marzo 2019 21:28 —

In merito alle notizie diffuse circa un ipotetico “caos barelle” nel reparto di Medicina D’Urgenza e porte di sicurezza sbarrate con sedie, la direzione strategica dell’Azienda Ospedaliera Antonio Cardarelli precisa che nulla di tutto questo sta avvenendo. «Il numero dei pazienti oggi assistiti– spiega la manager Anna Iervolino – non desta alcuna preoccupazione e rispecchia solo una situazione in costante evoluzione grazie al lavoro del Bed Manager e alla professionalità del personale in servizio. Chiaramente, come avviene di consueto in momenti di particolare afflusso, il nostro obiettivo è quello di poter trasferire tutti i degenti in stanza entro poche ore. Per quanto impegnativo per tutto il personale, l’affollamento dei nostri reparti mette ancora una volta in luce una sola realtà:  migliaia di pazienti si affidano alle nostre cure con fiducia ogni anno». Per sostenere e supportare il lavoro di tutto il personale e rassicurare i degenti, la manager del Cardarelli Anna Iervolino anche oggi ha visitato a lungo i reparti di degenza. «Al Cardarelli – conclude – ciascun cittadino-paziente sa di poter trovare assistenza e risposte. Il nostro compito è quello di fare il possibile per governare e prevenire ogni possibile difficoltà. Dal mio canto non posso che ringraziare gli uomini e le donne che a questo ospedale e ai suoi degenti dedicano gran parte del proprio tempo, tanto sudore e infinita passione e professionalità».

30 Marzo 2019 21:28 - Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2019 21:28
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi