11 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 21:32
CRONACA
Napoli: Carmelo Zappulla ricoverato al Pineta Grande Hospital per un sospetto infarto. L’allarme dei famigliari: “Ci hanno riferito che è in pericolo di vita”
13 Novembre 2018 00:16 —

Carmelo Zappulla, famoso cantante e attore , classe ’55, è stato trasportato d’urgenza nelle prime ore del mattino di domenica 11 novembre 2018 presso il “Pineta Grande Hospital” di Castel Volturno (Napoli) quasi privo di conoscenza e con valori pressori altissimi. E’ stato sottoposto subito ad una TAC e poi tenuto sotto controllo in terapia intensiva fino a oggi pomeriggio, quando gli hanno fatto una seconda TAC in seguito alla quale i medici hanno riferito ai famigliari che l’avrebbero dovuto operare urgentemente. “Se non lo operiamo, muore: queste le parole dei medici”, raccontano preoccupati i parenti del famoso cantante e attore napoletano.  Incerte anche le cause del malore: “I medici hanno fatto riferimento ad un infarto – continuano i famigliari -, ma le cause sono incerte, come incerte sono le modalità e l’esito dell’operazione: Carmelo è in sala operatoria da un’ora, ci hanno detto di aver bisogno minimo di 6-7 ore”. 

 

13 Novembre 2018 00:16 - Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2018 00:16
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi