16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 09:27
CRONACA
Napoli: Casalnuovo, scaraventa dall'auto in movimento l'ex compagna
09 Ottobre 2018 21:37 —

I Carabinieri delle tenenza di Cercola e di Casalnuovo hanno tratto in arresto un 30enne del luogo già noto alle forze dell'ordine. I militari dell'Arma sono intervenuti a seguito di richiesta di aiuto pervenuta al 112 dalla ex convivente 29enne dell'uomo. La donna ha raccontato  che dopo un litigio con l’ex compagno, quest’ultimo le aveva rapinato 2000 euro e gli orecchini per poi spingerla fuori dall’auto in movimento insieme alla figlia di un anno. Subito dopo, inoltre, le si era nuovamente avvicinato per impossessarsi del telefonino cellulare con il quale stava chiamando il 112 per chiedere aiuto. Sul posto non c’era più nessuna traccia dell'uomo, trovato e arrestato immediatamente dopo nella sua abitazione. Soldi, orecchini e cellulare sono stati recuperati e restituiti alla donna che ha riportato escoriazioni varie guaribili in sette giorni. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale

09 Ottobre 2018 21:37 - Ultimo aggiornamento: 09 Ottobre 2018 21:37
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi