25 Settembre 2018 - Aggiornato alle 10:42
CRONACA
Napoli: Casandrino, tre arresti in famiglia per spaccio e contrabbando
02 Marzo 2018 19:20 —

I Carabinieri della stazione di Grumo Nevano hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio Francesco, Carmine  e Antonio Liguori, tutti di Orta di Atella. Tutti sono stati ulteriormente segnalati all’Autorità Giudiziaria per resistenza a un pubblico ufficiale e detenzione di tabacchi di contrabbando. Carmine e Antonio sono stati notati su via Durati mentre, in sella a uno scooter, cedevano nelle mani di un automobilista un piccolo involucro di stupefacente in cambio di soldi. Volevano dileguarsi ma sono stati inseguiti e bloccati. I militari dell'Arma hanno anche recuperato la dose di marijuana e le 5 di hashish che avevano lanciato via. La perquisizione nella loro abitazione, inoltre, ha portato a sequestrare nello scantinato 610 pacchetti di sigarette di contrabbando (12 kg). Tutti e tre sono ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

02 Marzo 2018 19:20 - Ultimo aggiornamento: 02 Marzo 2018 19:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi