20 Novembre 2018 - Aggiornato alle 22:52
CRONACA
Napoli: Casavatore, spacciava prendendo le dosi da edificio pericolante
29 Ottobre 2018 14:58 —

Si era arrampicato su un condotto di scolo ed era entrato in uno stabile pericolante e in stato di abbandono, poi era tornato in strada per smerciare un involucro ad un giovane ricevendo una banconota. I Carabinieri della stazione di Casavatore lo hanno osservato, bloccato e tratto in arresto: in manette Giovanni Pizzone, 30enne del luogo già noto alle forze dell’ordine. Perquisito, aveva addosso ancora due dosi di marijuana e 155 euro in contante. All’interno dello stabile, invece, i militari hanno sequestrato uno zaino contenente 185 stecchette di hashish, 59 bustine di marijuana, 2 taglieri, coltelli, forbici e una spillatrice. L’arrestato è in attesa del giudizio direttissimo.

29 Ottobre 2018 14:58 - Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2018 14:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi