20 Settembre 2017 - Aggiornato alle 11:24
CRONACA
Napoli: Casoria, alto impatto dei carabinieri con sorvolo dell’elicottero “Fiamma”. Un arresto per droga, armi bianche e contrabbando
13 Settembre 2017 11:02 —

I carabinieri della locale compagnia e del reggimento “Campania” hanno svolto nel territorio di competenza un servizio di alto impatto con il supporto anche del nucleo elicotteristi di Pontecagnano che ha sorvolato l’area. Tratto in arresto D.L., un 34enne di piscinola già noto alle forze dell'ordine, trovato in possesso di 150 cd e dvd “pirata” su cui erano riprodotti film e album musicali, privi del marchio SIAE, 6 masterizzatori e circa 500 dvd verosimilmente destinati a ulteriori riproduzioni fuori legge. Dovrà rispondere di produzione e commercio di materiale audiovisivo contraffatto. Denunciati per detenzione di droga a fini di spaccio, un 46enne di Grumo Nevano trovato nel corso di perquisizione domiciliare in possesso di una pianta di canapa indiana alta 1 metro e mezzo. Per evasione, un 42enne del Parco Verde di Caivano sottoposto alla detenzione domiciliare ma sorpreso dai carabinieri in pubblica via. Per porto abusivo d’armi, un 25enne di Giugliano in Campania controllato ad  Arzano alla guida della propria auto e trovato in possesso di 3 coltelli e una cartuccia cal. 7,62 nascosti nel vano portaoggetti. Rinvenuti in un terreno adiacente alla strada provinciale 498 di Caivano 100 g. di hashish e 60 di marijuana.

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi