23 Maggio 2018 - Aggiornato alle 22:39
CRONACA
Napoli: Castellammare, arrestato a Capodichino il secondo ladro dei turisti americani e del dirigente del NBA. Stava rientrando dalla Romania
08 Febbraio 2018 20:46 —

I poliziotti del Commissariato di PS Castellamare di Stabia ieri sera hanno chiuso il cerchio intorno al secondo ladro che nel settembre dello scorso anno aveva derubato dei turisti americani tra cui un dirigente di una nota squadra del NBA. Gli agenti in seguito ad accurate indagini, hanno dato esecuzione all’ordinanza della misura cautelare della custodia in carcere,  emessa dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Torre Annunziata nei confronti di  Lorenzo Castellano 45enne di Castellammare di Stabia. I poliziotti lo hanno aspettato unitamente agli uomini del  VI zona di frontiera presso l’aeroporto di Capodichino mentre ignaro di ciò che lo attendeva faceva rientro dalla Romania. L’uomo unitamente al complice arrestato dagli uomini del Commissariato di Castellammare  di Stabia lo scorso sei dicembre aveva messo a segno un furto prendendo di mira un mercedes parcheggiato in Via Panoramica. Mentre i turisti erano intenti a pranzare i due avevano infranto il  lunotto posteriore, e rubato due borse, in particolare uno zaino che conteneva iPad, iPhone, un paio di orecchini da 20mila dollari, 2mila dollari in contanti, passaporti e carte di credito. Prontamente la Polizia ritrovò lo zaino, dal quale mancavano  solo gli orecchini, il denaro contante e le apparecchiature elettroniche, restituendo i passaporti alle vittime che proseguirono tranquillamente le loro vacanze.

08 Febbraio 2018 20:46 - Ultimo aggiornamento: 08 Febbraio 2018 20:46
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi