17 Agosto 2018 - Aggiornato alle 10:49
CRONACA
Napoli: Castellammare, intercettati su uno scooter con una pistola carica e una grossa somma di denaro
14 Luglio 2018 12:59 —

A Castellammare i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto Antonio Longobardi, 39 anni di via Cicerone, già noto alle forze dell'Ordine per reati di droga, tentato omicidio e reati contro il patrimonio nonché Amedeo Iaccarino, 28 anni, del piazzale Milante Tibullo, già noto per fatti di droga e in atto sottoposto all'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Entrambi devono rispondere di detenzione e porto abusivo di arma clandestina, ricettazione della stessa e resistenza a pubblico ufficiale. I predetti, notati mentre transitavano per via Cosenza con fare sospetto in sella a uno scooter, sono stati fermati e poi bloccati nonostante una breve colluttazione con i Carabinieri. Poi, nel corso di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso una pistola semiautomatica calibro 6,35 con matricola abrasa, rinvenuta con colpo in canna e 3 cartucce nel caricatore. Sequestrati nella disponibilità di Longobardi circa 2500 euro ritenuti provento di attività illecita. Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale

14 Luglio 2018 12:59 - Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2018 12:59
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi