22 Luglio 2018 - Aggiornato alle 20:16
CRONACA
Napoli: Castello di Cisterna, ai domiciliari dopo un recente arresto per spaccio, scoperto di nuovo dai Carabinieri con droga va in carcere
21 Marzo 2018 19:18 —

Nel complesso popolare “Cisternina” i carabinieri di Pomigliano d’Arco e di Casalnuovo hanno tratto in arresto un 43enne del luogo, Emilio Effuso, già noto alle forze dell'ordine e sottoposto ai domiciliari dopo essere stato arrestato circa 10 giorni fa per spaccio, sempre nella “Cisternina”. Questa volta dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti e resistenza a un pubblico ufficiale. Ha tentato di impedire l’accesso in casa ai militari e nel corso della conseguente perquisizione è stato trovato in possesso di 23,8 gr. di stupefacenti (precisamente 8,3 di hashish, 4,9 di marijuana, 9,1 di crack e 1,5 di cocaina) e 170 euro in contante. Dopo le formalità è stato tradotto in carcere.

21 Marzo 2018 19:18 - Ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2018 19:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi