05 Febbraio 2023 - Aggiornato alle 08:14
CRONACA

Napoli: Castello di Cisterna, alla guida di un’auto rubata con 54 dosi di crack. Carabinieri arrestano donna 34enne di Sorrento

24 Gennaio 2023 13:30 —

I Carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato Filomena Minopoli per detenzione di sostanze stupefacenti.

Durante un controllo nel rione popolare 219, i militari hanno fermato la donna mentre era alla guida di un'auto.

Dopo gli accertamenti, i Carabinieri hanno appurato che l'auto era stata rubata pochi giorni prima ad un 46enne di San Gennaro Vesuviano. Ad aggravare le circostanze, il rinvenimento all'interno dell'auto di 54 dosi di crack durante la perquisizione fatta dai militari.

L'auto è stata restituita al legittimo proprietario mentre la 34enne è stata sottoposta ai domiciliari in attesa di giudizio.

Sempre i Carabinieri della sezione operativa hanno invece trovato in un casolare abbandonato, nei pressi del complesso popolare Cisternina di via Leopardi, 239 dosi di crack di colore blu del peso di 69 grammi e 100 dosi di crack di colore giallo del peso complessivo di 36 grammi.

La droga è stata sequestrata.

24 Gennaio 2023 13:30 - Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2023 13:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi