26 Maggio 2022 - Aggiornato alle 23:41
CRONACA
Napoli: Castello di Cisterna, Carabinieri arrestano pusher mariglianese con 110 dosi di crack e 50 di cocaina
18 Febbraio 2022 12:55 —

E’ quotidiana l’azione di contrasto allo spaccio di droga da parte dei Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna. A finire in manette questa volta Vincenzo Botta, 38enne di Marigliano già noto alle forze dell’ordine, che risponderà del reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

I Carabinieri lo hanno fermato all’interno del complesso di edilizia popolare “Cisternina”, a via Leopardi. Perquisito, è stato trovato in possesso di 110 dosi di crack e 50 dosi di cocaina. Sequestrata, perché ritenuta provento del reato, anche la somma contante di 195 euro.

L’arrestato è a Poggioreale in attesa di giudizio.
 

18 Febbraio 2022 12:55 - Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2022 12:55
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi