19 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 07:04
CRONACA
Napoli: Castello di Cisterna, evaso e arrestato dai carabinieri il figlio del “boss”
18 Gennaio 2018 14:00 —

Nicola Ianuale, un 26enne del luogo già noto alle forze dell'ordine, figlio di Vincenzo “‘o squadron” capo dell'omonimo gruppo criminale attivo tra Castello di Cisterna e i comuni limitrofi, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno sorpreso in stato di evasione dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto per spaccio. Ai militari non ha dato un motivo per cui aveva lasciato la sua abitazione, ma durante la perquisizione sono saltati fuori 2 grammi di marijuana. Arrestato per evasione, dopo le formalità di rito è stato di nuovo sottoposto ai domiciliari ed è in attesa del giudizio direttissimo.

18 Gennaio 2018 14:00 - Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2018 14:00
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi