26 Settembre 2018 - Aggiornato alle 16:16
CRONACA
Napoli: Castello di Cisterna, perquisizioni nelle palazzine “219”. Due arrestati, tre denunciati, sequestri di droga
02 Marzo 2018 12:45 —

Passando al setaccio le palazzine i Carabinieri di Castello di Cisterna hanno rinvenuto 126 grammi di marijuana, 130 di hashish e 44 di crack e cocaina già divisi in dosi e pronti per essere immessi nel mercato al dettaglio: erano nascosti sotto le panchine nei cortili, sotto le auto o tra le aiuole. All’esterno delle palazzine i militari hanno inoltre sorpreso due soggetti del luogo in possesso di 5,5 grammi di cocaina divisi in dosi e 365 euro ritenuti provento illecito. Sono stati arrestati per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e tradotti ai domiciliari il 32enne Nicola Castaldo e il 43enne Salvatore Falco, entrambi già noti alle forze dell'ordine. Non lontano da loro c’erano 3 soggetti del luogo che si intrattenevano insieme sono stati controllati. Avevano addosso varie dosi di marijuana pertanto sono stati denunciati per detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

02 Marzo 2018 12:45 - Ultimo aggiornamento: 02 Marzo 2018 12:45
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi