21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 05:19
SPORT
Napoli: Cavani disposto a ridursi l'ingaggio. E Ancelotti chiede la stessa cosa a Benzema. E Raiola spinge per SuperMario
17 Luglio 2018 18:52 —

l Napoli a Dimaro è alle prese con l’ottavo giorno di ritiro della sua lunga preparazione estiva; seduta mattutina iniziata con una prima fase di esercitazioni in palestra per la prevenzione infortuni. Come spesso sta accadendo, poi, squadra divisa in due gruppi che alternatamente hanno svolto lavoro tecnico su una metà campo e lavoro tattico sull'altra, sempre con l'ausilio di sagome e paletti; il gruppo al completo, poi, è stato impegnato in una seduta tecnico tattica a tutto campo prima della conclusione con lavoro di scarico sulla sabbia. Nel pomeriggio seconda sessione di allenamento. I tifosi, a fine sessione, hanno festeggiato Diawara nel giorno del suo compleanno. 
Fronte mercato. È Youssouf Sabaly, al momento, il preferito per il ruolo di terzino destro; il senegalese piace perché è giovane, è un profilo interessante e può giocare su entrambe le fasce ed ha un costo contenuto, circa 15 milioni, stessa cifra messa sul piatto per Lainer. Ancelotti preferirebbe Meunier ma costa di più e non è facile trattare con il PSG, anche perché con i parigini già si lavora per portare in azzurro Cavani. E proprio il Matador resta l’indiziato numero uno per rinforzare l’attacco partenopeo; l’uruguaiano è disposto a ridursi l’ingaggio, il costo del cartellino dovrebbe aggirarsi sui 50 milioni di euro. La dirigenza azzurra lavora alacremente per portare a termine il vero colpo. Spuntano, però, anche le alternative al Matador; in primis Karim Benzema, con Ancelotti chiamato a convincere il ragazzo a ridursi l’ingaggio faraonico ma occhio a Mario Balotelli. Mino Raiola spinge con De Laurentiis per SuperMario, è disposto a far sottoscrivere al ragazzo un contratto con penali salatissime in caso di comportamenti  Domani, intanto, a Dimaro ci sarà la presentazione delle nuove maglie. 

Giovanni Spinazzola 

17 Luglio 2018 18:52 - Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2018 18:52
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi