22 Novembre 2019 - Aggiornato alle 06:52
SALUTE
Napoli: Chef arrivò al Loreto Mare in arresto cardiaco con crisi respiratorie. Salvato, dona una targa all'equipe della Rianimazione
16 Ottobre 2019 19:31 —

C.C., chef di professione, arrivò al Loreto Mare il 5 ottobre scorso con un arresto cardiaco con crisi respiratoria da ab- ingestis,  una broncopolmonite che si sviluppa a causa dell'ingresso di materiali estranei nell'albero bronchiale, spesso proveniente per via orale o gastrica (compreso cibo, saliva o le secrezioni nasali). Dimesso dopo sette giorni è "ritornato a vivere", ha dichiarato, ed in segno di stima e ringraziamento ha donato una targa all'equipe del reparto Terapia Intensiva e Rianimazione dell'ospedale. "Siete stati il mio faro quella notte, non smetterò mai di esservi riconoscente, siete stai i miei Angeli. Grazie per avermi salvato la vita. Grazie per avermi fatto rinascere". Ecco una pagina di buona sanità.  

16 Ottobre 2019 19:31 - Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2019 19:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi