20 Aprile 2021 - Aggiornato alle 18:31
CRONACA
Napoli: Chiaia: controlli interforze. Interrotta una festa, 7 sanzonati. Pianura: sorpresi in un bar, titolare e clienti sanzionati
22 Marzo 2021 13:36 —

Ieri gli agenti del Commissariato San Ferdinando, i militari dell'Arma dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati all'applicazione delle norme anti-Covid nella zona dei “baretti”, piazza Plebiscito e via Partenope, hanno identificato 190 persone sanzionandone 12 poiché prive della mascherina. Nella stessa serata i poliziotti, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Orazio per una segnalazione di una festa privata. Gli operatori, giunti sul posto, hanno udito forti rumori provenienti dall’interno di un appartamento e, una volta entrati, hanno sorpreso 7 napoletani tra i 21 e i 27 anni non appartenenti allo stesso nucleo familiare che, privi della mascherina, stavano festeggiando un compleanno e li hanno sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.
 
Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in corso Duca D’aosta per la segnalazione di assembramenti all’interno di un bar.
I poliziotti, una volta sul posto, hanno sanzionato la titolare del locale, una 29enne napoletana, per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché sorpresa a svolgere servizio di ristorazione e nove persone, tra i 21 e i 74 anni di cui quattro con precedenti di polizia, intente a consumare cibo e bevande al banco.

 

 

22 Marzo 2021 13:36 - Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2021 13:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi