09 Marzo 2021 - Aggiornato alle 10:41
CRONACA
Napoli: Chiaia, minorenne truffa un'anziana e viene intercettato con 7 monili in oro, diverse pietre preziose e 200 euro.
29 Gennaio 2021 12:10 —

A vico Antonio Serra i poliziotti hanno visto un giovane con atteggiamento circospetto che, dopo aver parcheggiato il suo scooter, è entrato in uno stabile e ne è uscito poco dopo. Gli agenti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di 7 monili in oro, diverse pietre preziose e 200 euro, ed  hanno accertato che aveva appena perpetrato una truffa ai danni di un’anziana residente nello stabile a cui aveva precedentemente telefonato fingendo di essere il nipote, e chiedendole di consegnare per suo conto dei soldi ad un uomo per onorare un debito. Il giovane, un 15enne napoletano, è stato denunciato per truffa aggravata ed affidato ai genitori; inoltre il ciclomotore è stato sequestrato mentre la refurtiva è stata restituita alla proprietaria.

Gli stessi agenti, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Chiaia hanno notato un uomo che stava tentando di rubare una bici elettrica tranciando il cavo con cui era stata legata e che, alla loro vista, si è dato alla fuga. I poliziotti lo hanno bloccato, identificandolo per Goffredo Gabriele, 36enne napoletano con precedenti di polizia, ed arrestato per tentato furto, mentre la bicicletta è stata restituita alla proprietaria.

29 Gennaio 2021 12:10 - Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2021 12:10
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi