08 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 07:30
CRONACA

Napoli: Cicciano, sequestrata fabbrica abusiva

28 Ottobre 2022 11:43 —

Contrasto ai reati ambientali nella check-list dei carabinieri della stazione di Cicciano.

I militari, insieme a quelli della stazione forestale di Roccarainola, hanno denunciato il titolare di un opificio tessile. L’uomo, incensurato di 70 anni, gestiva l’attività senza alcuna autorizzazione. In un deposito, inoltre, erano stoccati illecitamente rifiuti speciali.

Il 70enne dovrà rispondere di gestione di rifiuti non autorizzata e sarà sanzionato amministrativamente per circa 800 euro. L’area è stata sequestrata.

28 Ottobre 2022 11:43 - Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2022 11:43
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi