21 Novembre 2018 - Aggiornato alle 13:29
FOOD&DRINK
Napoli: Clai porta alla salumeria Upnea ai Decumani le ricette stellate firmate dallo chef Massimiliano Mascia del ristorante San Domenico di Imola
05 Novembre 2018 22:11 — Nel bistrò del centro storico, la qualità e l’artigianalità di Clai incontrano la passione per la cucina e la tradizione dei sapori napoletani.

Clai, cooperativa che produce carne e salumi esclusivamente 100% italiani attraverso un filiera integrata di proprietà, in partnership con il ristorante 2 stelle Michelin San Domenico di Imola, sceglie i sapori e la passione per il cibo della Salumeria Upnea per la “Serata Gourmet”.

Una sinergia, quella tra Clai e la Salumeria Upnea, tra eccellenze riconosciute per la loro “artigianalità italiana” nel selezionare e preparare le materie prime. Il punto di forza per entrambe è dato dalla volontà di proporre al consumatore sempre prodotti fortemente garantiti nel rispetto della tradizione, della qualità, della genuinità e della sicurezza.

Il compito di selezionare e valorizzare ogni singola materia prima è stato affidato alle mani esperte di chef Massimiliano Mascia del Ristorante San Domenico che, oltre a preparare per l’occasione un piatto esclusivo per la “Serata Gourmet”, una coscia di maialino di Mora Romagnola croccante con tortino di broccoli e salame light Bellafesta, ha realizzato una ricetta a quattro mani con Gigi Crispino chef della Salumeria Upnea, un panino gourmet con Prosciutto di Parma Zuarina 24 mesi accompagnato da mozzarella di bufala Aversana.

A presentare la “Serata Gourmet” Luca Sessa, giornalista e food blogger.

A proposito di Clai

CLAI, Cooperativa Lavoratori Agricoli Imolesi, è una cooperativa agricola che opera nell’agroalimentare sia nel settore dei salumi, con una particolare specializzazione nel segmento del salame, che in quello delle carni fresche bovine e suine. Clai coltiva terreni, gestisce l’allevamento proprio e il conferimento del bestiame da parte dei soci allevatori, inoltre svolge internamente ogni fase della lavorazione, dalla macellazione alla produzione, controllando così l’intera filiera delle carni.

Clai opera sul mercato nazionale e internazionale con diverse specificità distintive, come Zuarina, storico salumificio di Langhirano, rinomato per il Prosciutto di Parma caratterizzato da un'inconfondibile dolcezza e apprezzato nelle location più prestigiose al mondo.

Il fatturato di CLAI del 2017 è stato di 260 milioni di euro, in continua e costante crescita, fino a raggiungere nell’ultimo anno un incremento del 19%. Numeri importanti che portano Clai a posizionarsi su nuovi mercati.

05 Novembre 2018 22:11 - Ultimo aggiornamento: 05 Novembre 2018 22:11
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi