18 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 07:16
CRONACA
Napoli: Clan dei Mariglianesi, durante il blitz i Carabinieri sorprendono marito e moglie con armi, ventimila euro e 4,5 chili di droga
10 Luglio 2018 15:56 —

Nel corso dei controlli e delle perquisizioni conseguenti al blitz che ha portato all’arresto di 20 soggetti ritenuti affiliati al clan dei “Mariglianesi”, i carabinieri della compagnia e della stazione di castello di cisterna perquisendo l’abitazione di 2 coniugi del posto hanno rivenuto 3 pistole con matricola abrasa, 20mila euro in contante, 3,2 chili di cocaina e 1,3 di hashish. Massimo Russo, 49enne, già noto alle forze dell'ordine e Giovanna Corvino, 31enne, incensurata, sono stati tratti in arresto per detenzione illegale di arma da fuoco e detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. Dopo le formalità sono stati tradotti nelle carceri di Poggioreale e Pozzuoli.

10 Luglio 2018 15:56 - Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2018 15:56
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi