31 Gennaio 2023 - Aggiornato alle 05:29
CRONACA

Napoli: Clan Sangermano, sequestro preventivo per 6 milioni di euro

24 Dicembre 2022 11:23 —

Nel prosieguo delle attività di indagine patrimoniale nei confronti di soggetti considerati affiliati al clan Sangermano, consorteria criminale operante nell’agro nolano, i carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna, all’esito di ulteriori approfondimenti, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo del G.I.P. di Napoli su numerosi rapporti finanziari, per un valore di più di 4 milioni di euro e su 9 immobili, tra terreni e fabbricati, per il valore di 2 milioni di euro, circa.

Il 3 novembre scorso, i carabinieri avevano dato esecuzione a un provvedimento di custodia cautelare a carico di 25 persone ed avevano posto sotto sequestro il patrimonio illecitamente accumulato del clan, del valore stimato di 30 milioni di euro, tra beni mobili ed immobili, società, rapporti finanziari e denaro contante.

L’aggressione ai patrimoni illeciti della criminalità organizzata rimane uno dei principali obiettivi da perseguire da parte di magistratura e forze dell’ordine.

24 Dicembre 2022 11:23 - Ultimo aggiornamento: 24 Dicembre 2022 11:23
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi