21 Luglio 2019 - Aggiornato alle 06:14
CRONACA
Napoli: Colli Aminei, notte di terrore. Incendiata la pompa della Q8
12 Febbraio 2019 17:39 —

Un’altra notte di paura ai Colli Aminei, il terrore invade nuovamente la zona già martoriata negli scorsi mesi tra l’inefficienza della Municipalità, ed un Presidente bravo solo a scrivere i messaggi su Facebook dopo l’accaduto. Stavolta si è alzato decisamente il tiro; nessun negozio svaligiato, ma addirittura incendiata la pompa di benzina della Q8, riaperta da poco. Le fiamme hanno avvolto la struttura poco dopo mezzanotte, i residenti hanno udito un boato fortissimo, quasi come se si fosse in guerra. In un amen il fuoco ha distrutto il gabbiotto ed inglobato le colonnine del distributore. Le forze dell’ordine sono arrivate sul posto circa alle 00.30, sono stati allertati subito i Vigili del Fuoco accorsi sul posto dalla vicina stazione del Vomero. Ebbene, la vastità dell’incendio ha tenuto impegnati per oltre un’ora gli operatori, con la strada chiusa al traffico dagli agenti di polizia di Stato. Molti i residenti scesi in piazza per la paura e lo stato d’animo diffuso è l’abbandono totale da parte di chi governa la zona. Non più tardi di qualche settimana fa, il comitato dei commercianti si era riunito proprio per parlare di sicurezza, in una zona sempre più dimenticata. La polizia scientifica ed i Vigili del Fuoco, domato l’incendio, hanno potuto constatare la natura dolosa dello stesso. Sicuramente, ora, trascorreranno diversi mesi prima che la pompa di benzina possa tornare a funzionare e la domanda più comune, ad oggi, è una sola: cosa accadrà la prossima volta? I Colli Aminei, infatti, stanno diventando sempre più terra di nessuno e da via Lieti – ma anche da Palazzo San Giacomo - la cittadinanza attende risposte concrete. 

Giovanni Spinazzola

12 Febbraio 2019 17:39 - Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2019 17:39
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi