08 Aprile 2020 - Aggiornato alle 07:46
CRONACA
Napoli: Crack nella “Cisternina”. Carabinieri arrestano 31enne. Nelle sue tasche 43 dosi
04 Marzo 2020 13:32 —

I Carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio A.A., 31enne di Marigliano già noto alle forze dell'ordine. Durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti nel complesso popolare della “Cisternina” disposto dal Comando Provinciale di Napoli, i militari hanno perquisito il 31enne e rinvenuto nelle sue tasche 43 dosi di crack per complessivi 13,40 grammi e 311,40 euro in contante ritenuto provento illecito. L’uomo, sorpreso lungo Via Giacomo Leopardi, è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

04 Marzo 2020 13:32 - Ultimo aggiornamento: 04 Marzo 2020 13:32
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi